Formazione Biennale: Operatore del Benessere Psicofisico tramite il Massaggio e Tecniche Psicocorporee

Formazione Biennale: Operatore del Benessere Psicofisico tramite il Massaggio e Tecniche Psicocorporee

Formazione secondo i requisiti richiesti dalla norma UNI n. 11713:2018 ai sensi della l. 4/2013, riconosciuta da E.N.P.A.C.O. (Ente Nazionale Professioni Associate Counsellor e Operatori Olistici), ASSIDAL ( Associazione Italiana Datoriale Attività Lavorative) e  CSEN/CONI

Si rilascia Attestato di Formazione valido per:

  • iscrizione nel  registro di categoria professionale degli  Operatori Olistici del Benessere Psicofisico di E.N.P.A.C.O. www.enpaco.it, ASSIDAL  www.assidal.com   e altri
  •  a richiesta, conversione dell’Attestato di Formazione  in diploma nazionale  e tesserino tecnico CSEN/CONI in Operatore  Discipline Bionaturali (rilasciati dallo Csen Nazionale)

 

IL PERCORSO FORMATIVO È RIVOLTO A:

  • Chi desidera diventare Operatore olistico del Benessere psicofisico e certificarsi a norma di Legge in base alla norma UNI n. 11713:2018 e ai sensi della l. 4/2013
  • Chi desidera acquisire tecniche olistiche del Massaggio del benessere e bionaturale a scopo personale o professionale
  • Operatori e praticanti di tecniche del benessere olistico non ancora riconosciuti da associazioni professionali del settore
  • Operatori sanitari e del benessere e altre categorie professionali che vogliano acquisire nuove competenze e strumenti da inserire nella loro attività.
  • Operatori nelle professioni di aiuto

 

STRUTTURA DEL CORSO

Il programma è strutturato in 11 week end di formazione annui + 1 seminario  residenziale intensivo per ogni anno scolastico + una giornata sulla deontologia professionale, etica, amministrazione  + una giornata per la preparazione d’esame e marketing.

Il lavoro viene ampliato e consolidato tramite approfondimenti personali da svolgere privatamente (letture di testi di riferimento e gruppi di studio) e l’attività di tirocinio.

Monte ore complessivo : 420 ore   frontali in aula con alternarsi di parte teorica e parte di esercitazioni pratiche + 140 ore di Tirocinio e attività di studio personale e gruppi di lavoro a domicilio, con supervisione;

TOTALE FORMAZIONE BIENNALE:  ORE 600

Esami e Tesi finale: durante l’anno accademico e ad ogni Corso di Metodo viene richiesta una verifica di apprendimento, il cui superamento dà luogo al rilascio di un Attestato di Partecipazione; al termine del Percorso Formativo Biennale  viene richiesto allo studente un eleborato scritto di minimo 35 cartelle formato standard,  concordato con gli insegnanti, da discutere nella sessione d’esame  finale

Titolo, attestazioni e iscrizione al registro di categoria: l’ente di formazione, in seguito  all’esito positivo del percorso di studio e elaborato finale dello studente, rilascia l’Attestazione di formazione  ai sensi della legge 4/2013 in “Operatore Olistico del Benessere Psicofisico tramite il Massaggio, Tecniche psicocorporee e Bioenergetiche“,  dopo di chè lo studente , in virtù dell’affiliazione ad ENPACO e ad ASSIDAL di cui l’ente formativo gode, può richiedere anche  l’ iscrizione al registro professionale di categoria ENPACO e/o ASSIDAL

Norme di accesso : è necessario sostenere un colloquio con il Direttore dell’Ente di formazione per essere ammesso all’anno accademico; in taluni casi e in possesso di determinati requisiti e Diplomi/Attestati è possibile essere inseriti con abbuoni-crediti di ore relative a materie già acquisite precedentemente.

Assenze : gli studenti possono compiere al massimo un 15% di ore di assenze sul monte ore complessivo di lezione, in caso di assenze ulteriori viene data la possibilità di recuperare le ore  nell’anno successivo al biennio, versando nuovamente la quota d’iscrizione; in nessun caso è possibile sostenere l’esame finale con monte ore inferiore al 85%. Le ore/giorni di assenza dello studente non verranno detratte dalla retta scolastica, ma potranno essere recuperate le lezioni a discrezione del direttore scolastico.

Regolamenti : gli studenti sono tenuti a leggere e firmare il Regolamento Interno,  delle procedure didattiche  e il Codice Deontologico ed Etico dell’Ente di formazione.

 

PROGRAMMA DIDATTICO DEL BIENNIO

Il programma è suddiviso in moduli di fine settimana.

LE AREE 

  • Salute naturale. L’approccio Olistico: minimo 20
  • Lavoro sul corpo: minimo 200
  • Riequilibrio energetico: minimo 40
  • Crescita umana e trasformazione emozionale: minimo 40
  • Ricerca interiore e spirituale: minimo 30
  • Movimento Attivo e riequilibrio psico-corporeo: minimo 100
  • Educazione/Cultura (area teorica): minimo 30
  • Comunicazione/Counseling: minimo 30


I CORSI DEL BIENNIO 

Clicca sul titolo per leggere il programma di ogni singolo corso

 

PERCORSO FORMATIVO

Area Didattica

  • Lezioni frontali teorico-pratiche, lavori di gruppo
  • Apprendimento esperienziale di tecniche olistiche di massaggio e movimento olistico danzato
  • Formazione personale (training individuale e di gruppo anche con analisi delle dinamiche relazionali)
  • Formazione pratica/esperienziale (esercitazioni con supervisione didattica)
  • Studio indipendente con verifica

Elementi base di Anatomia e fisiologia

  • Anatomia generale e Fisiologia del movimento
  • Elementi di fisiologia e anatomia respiratoria: fisiologia del Respiro
  • Storia del massaggio, le diverse tecniche del  massaggio

Area Esperienziale

  • Principi e applicazioni di Massaggio
  • Principi e applicazioni Massaggio Antistress M.E.M®
  • Principi e applicazioni di Massaggio Ayurvedico
  • Principi e applicazioni di  Movimento Metodo Integra®
  • Principi e applicazioni di Movimento-Musica-Energia®
  • Principi e applicazioni di Psicosomatica Essenziale®
  • Principi e applicazioni di Bio-realase somato-emotivo
  • I Chakra e i Cinque elementi: Terra,Acqua,Fuoco,Aria,Spazio
  • Esperienze di Meditazione dinamica  e Rilassamento Dinamico – Laboratori di ascolto empatico
  • Esercitazioni di tecniche centrate sul cliente

Percorso personale

  • Lavoro individuale
  • Gruppi di lavoro
  • Scambio di sessioni con altri allievi

La struttura della personalità

  • Studio e sviluppo dei vari livelli dell’essere umano (corporeo, emotivo, mentale, spirituale)
  • L’ascolto di sé
  • La psicologia dell’Essere
  • Scoperta e sviluppo della propria intelligenza emotivafisiologia delle emozioni; autoregolazione e gestione delle emozioni
  • Auto-Consapevolezza, Crescita umana e trasformazione emozionale
  • Ampliamento della conoscenza di sé attraverso l’accettazione e l’integrazione dei diversi aspetti della personalità
  • Sviluppo dell’Autostima e delle proprie potenzialità
  • Dall’ansia alla fiducia: vincere la paura, attingere alle potenzialità.

Le relazioni interpersonali

  • Teoria delle dinamiche delle relazioni (fondamenti)
  • Intimità e affettività: saper stare con se stessi, saper stare con l’altro
  • L’equilibrio nelle relazioni affettive.
  • L’esperienza della condivisione nei gruppi di lavoro.

Elementi di Psicosomatica Essenziale  

  • La funzione e l’efficacia del RESPIRO nel lavoro individuale e nel gruppo
  • Principi fondamentali
  • Metodologie e tecniche respiratorie respirazione consapevole e bioenergetica come strumento d’accesso alle risorse del profondo; esercizi bioenergetici di respirazione per aumentare l’energia vitale.
  • Osservazione e analisi del respiro nel movimento: interventi per ampliare il respiro
  • Il respiro come comunicazione/espressione nel movimento Danzato
  • Punti psicosomatici e  mappa emozionale
  • Lettura Corporea bionenergetica della respirazione
  • Esperienza di Bio-realase somotoemozionale, cicli di liberazione dei blocchi emotivi e vissuti di sofferenza.
  • Psicosomatica essenziale: memorie emotive e memorie corporee
  • Come gestire una sessione di lavoro individuale

Visione Olistica e Unitaria

  • L’approccio Olistico
  • Conoscenza ed educazione al modello olistico

Strumenti di evoluzione spirituale

  • Tecniche di rilassamento e visualizzazione
  • Tecniche di Meditazione dinamica
  • Tecniche di Movimento danzato
  • Gli stati di Coscienza
  • La visione Transpersonale

Area Comunicazione e Counseling: “la relazione d’aiuto”

  • Storia del Counseling
  • L’ascolto, l’empatia
  • Il vissuto dell’operatore olistico
  • Come gestire “l’urgenza di aiutare”
  • Psicopatologia (elementi base)
  • Comprensione e accompagnamento delle crisi emozionali
  • Comportamenti e valori umani; comportamenti e valori dell’operatore olistico
  • Identità dell’operatore olistico psicocorporeo

 

 I DOCENTI

Abele Contu: leggi qui il curriculum

Roberta Battistinileggi qui il curriculum

Filippo De Franceschi: leggi qui il curriculum

Giacinto Olivieri:  leggi qui il curriculum

 

SEDE OPERATIVA : via Magini 12/A, 40139- Bologna

La sede è completa delle attrezzature didattiche, quali Videoproiettore, lettini per massaggi e quanto utile per il perfetto svolgimento dell’attività didattica; la struttura dispone di altri ambienti dedicati ad attività professionali, uffici e spogliatoi.

 

PER ISCRIZIONI E INFO

Coordinatrice: Roberta Battistini, cell. 338 6869890; robertabattistini@spazioilrespiro.it

 

PER ULTERIORI INFO

Abele Contu, direttore Spazio il Respiro, cell. 349 5235188; studio 051/6241801; abelecontu@spazioilrespiro.it

 

CHI E’ l’OPERATORE OLISTICO DEL BENESSERE PSICOFISICO TRAMITE IL MASSAGGIO E TECNICHE BIONATURALI

l’Operatore del Benessere Psicofisico tramite il Massaggio e tecniche bionaturali è una nuova figura professionale interdisciplinare che offre la sua competenza, abilità e conoscenza in base ai requisiti richiesti dalla norma UNI n.11713:2018 e ai sensi della legge n° 4/2013, al fine di facilitare la salute e l’evoluzione del benessere psico-fisico ed emozionale del cliente, riportandolo in contatto con la propria “forza vitale”  attraverso l’utilizzo di tecniche di massaggio, energetiche e vibrazionali: tali metodiche naturali che stimolano la parte “sana” della persona ed il naturale processo di consapevolezza di sè, di equilibrio, armonia e salute.

L’operatore del Benessere Psicofisico non è un terapeuta, non fa diagnosi e non cura malattie o traumi di origine fisiche o psichiche; non prescrive medicine o rimedi; quindi non si pone in conflitto la legge o con la medicina ufficiale , anzi collabora con quest’ultima, la sostiene e la integra con le sue competenze olistiche, al fine di promuovere lo stato di benessere del proprio cliente.