Corso Psicosomatica Essenziale: Osteomassaggio Hara®

Corso Psicosomatica Essenziale: Osteomassaggio Hara®

CREDITI E.C.P. per  Operatori Olistici del Benessere e a chi opera nel settore della “relazione d’aiuto”

 

DURATA:
3 week-end; tot. 48 ore di lavoro, di cui 32 di pratica

DATE CORSO:

1° w.e. : in fase di riprogrammazione

2° w.e. : in fase di riprogrammazione

3° w.e.: in fase di riprogrammazione

 

DOCENTI:
Abele Contu: leggi qui il curriculum

Roberta Battistini: leggi qui il curriculum

 

SEDE DEL CORSO:
BOLOGNA – Centro Spazio Il Respiro, v. Magini 12/A

 

PER ISCRIZIONI E ULTERIORI INFORMAZIONI

Segreteria organizzativa: Roberta Battistini – cell. 338 6869890

robertabattistini@spazioilrespiro.it

 

PROGRAMMA:

1° we

Sabato

Ore  8,30 Accoglienza partecipanti

Ore  9,00-10,30 – Storia del Massaggio: dalla coscienza della meccanica alla tecnica della coscienza. La mano,il tocco, il massaggio: continumm di consapevolezza –Relatore:Abele Contu

Ore 10,30-11,30 – Il corpo,la malattia, il dolore nella Psicosomatica Essenziale. Relatore:Abele Contu

Ore 11,30 – Pausa

Ore 11,45-12,30 – La Psicologia Corporea:Wilhelm Reich, Alexander Lowen, Fritz Perls, Laura Perls, John Pierrakos.  Il massaggio tra il corpo e la parola e la crescita personale come visione globale dell’Essere -Relatore: Abele Contu.

Ore 12,30-14,00 –  Pausa pranzo.

Ore 14,00-16,15 – La Psicologia dell’Essere: Anatomia energetica, Anatomia Esperenziale modello utile al processo di Ascolto. Relatore:Abele Contu

Ore 16,15 – Pausa

Ore 16,30-17,45 – Teoria e modelli dello stress. Il corpo e lo stress – Relagtore:Abele  Contu.

Ore 18-00-19,30- Il sistema corporeo vivente: Essere e Coscienza. Dialogo con la respirazione ::i principi fondamentali e la respirazione Globale.Parte  teorica/pratica – Relatore:Abele Contu

 

Domenica

Lavoro esperenziale

Ore  8,30-10,15 –  Il ritmo craniale e le energie primordiali; i sette chakras e la  percezione interiore in relazione al massaggio – Relatori:Abele Contu, Roberta Battistini

Ore 10,15-11,00 – Ascoltare la storia del trauma: la Parola Essenza .“Partiamo dal presente”:    i cicli di liberazione, il contatto, il contenere, l’integrazione, il ritmo –  Relatore: Abele Contu

Pausa 11,00

Ore 11,15-12,30 – Massaggio e Ascolto vibrazionale attivo: il tocco che “ascolta” per la terapia dei chakra – Cicli di liberazione: esercitazioni pratiche e lavoro a coppie – Relatori: Abele Contu, Roberta Battistini

Ore 12,30-14,00 –  Pausa pranzo.

Ore 14,00-15,30 –  Massaggio e cervello: interconnessioni tra distretti corporei e aree cerebrali; geografia emozionale; mappe e punti psicosomatici. Dilatazione del tempo presente nel trattamento. Relatore: Abele Contu

Ore 15,30-16,15 – Il male nel corpo. Relatore:Abele Contu

Ore 16,15-17,45 – “Il corpo ricorda” espressioni emotive, rabbia,paura,vergogna,senso di colpa, panico, tristezza, disperazione, depressione,etc: processi che si manifestano nel massaggio – 1a parte -Relatore:Abele Contu

Ore 17,45-18,00 – Pausa

Ore 18,00-19,30 – Bilanciamento emotivo oltre il Massaggio:come lavorare l’emozione Paura; dimostrazione di un trattamento con utilizzo di musiche appropriate.Esercitazioni a coppie e discussione con dialogo aperto – Relatore:Abele Contu

 

2° we

Sabato

Lavoro esperenziale

Ore  9,00-10,30  – Approccio somato-energetico: Hara centro vitale; teoria del soffio energetico vitale, la vibrazione energetica, il ritmo energetico. La ricerca del tocco terapeutico intuitivo.Lavoro a piccoli gruppi – Relatori: Abele Contu, Roberta Battistini

Ore  10,30-11,00 – Pausa

Ore 11,00-12,30 –   Il Massaggio e la grande connessione: Psico-neuro-immunologia. Relatore:Abele Contu

Ore 12,30-14,00 –  Pausa pranzo.

Ore 14,00-16,00  -Approccio posturologico  associato alle corazze emotive di W. Reich. Relatore: Roberta Battistini

Ore 16,00-16,15 –  Pausa

Ore 16,15-17,30 – La via della Fascia: il movimento vitale, il linguaggio intimo del ritmo. Fascioterapia emozionale e Pulsologia emotiva: approccio e tecniche tissutali  –  L’evoluzione delle tecniche ascultatorie addominali,meridiani e punti riflessogeni. Relatore: Abele Contu

Ore 17,30-19,15 – La mano,il tocco, il massaggio: manualità specifiche per ogni distretto Corporeo posteriore e  continuum di consapevolezza .Lavoro a coppie con Tecniche Essenziali e Manualità integrative per un’ attenta empatia  – Relatore:Abele Contu

Ore 19,15 – Dialogo aperto

 

Domenica

Lavoro esperenziale

Ore  8,30-10,30 – La mano,il tocco, il massaggio: manualità specifiche per ogni distretto anteriore  e continuum di consapevolezza. Lavoro a coppie . 1a parte Relatore:Abele Contu

Ore 10.30 -11,00 – Pausa

Ore 11.00-12,30  – Il trauma, la mente e la memoria cellulare : completamento dei processi     biologici; le tecniche manuali e le immagini corporee. Lavoro a coppie. Relatore:Abele Contu

Ore 12,30-14,00 –  Pausa pranzo

Ore 14,00-15,15  –  Bilanciamento emotivo oltre il Massaggio:come lavorare l’emozione Dolore –  Dimostrazione di un trattamento con utilizzo di musiche appropriate-Lavoro a coppie  – Relatore:Abele Contu.

Ore 15,15 -16,15 – Ascolto vibrazionale attivo: il tocco che “ascolta” – Tecniche di lavoro per Cercare, Trovare, Liberare il blocco-trauma. Prima parte. Relatore:Abele contu

Ore 16,15 Pausa

Ore 16,30-17,15  –  Stadi di rilassamento di gruppo: esercitazioni guidate con utilizzo di  musiche appropriate

Ore 17-15-19,00  – Bilanciamento emotivo oltre il Massaggio: come lavorare l’emozione Rabbia -Dimostrazione di un trattamento con utilizzo di musiche appropriate. Identità e Carattere nella “Relazione di aiuto” – Lavoro a coppie- Relatore:Abele Contu

 

3° we

Sabato

Lavoro esperienziale

Ore  9,00-10,15  – Ascolto Vibrazionale Attivo: il tocco che “ascolta” –  esercitazioni pratiche. Lavoro a coppie – Seconda parte – Relatore:Abele Contu

Ore  10,15-11,30 – Bilanciamento emotivo oltre il Massaggio:come lavorare l’emozione Ansia/Angoscia – Dimostrazione di un trattamento con utilizzo di musiche appropriate. Lavoro a coppie – Relatore:Abele Contu

Ore 11,30 -Pausa

Ore 11,30-12,30 – Il corpo ricorda: ascolto e trattamento mio-tensivo vibrazionale – Lavoro a gruppi da tre . Relatori:Abele Contu

Ore 12,30 – 14,00 – Pausa pranzo

Ore 14,00-15,30  – Massaggio: memoria dell’osso e archivio emozionale; i segmenti energetici facilitati   e la circolazione  dei fluidi –  Relatore:Abele Contu

Ore 15,30-16,30 –  La mano,il tocco, il massaggio: continuum di consapevolezza. – esercitazioni pratiche – lavoro a coppie. Seconda parte –  Relatore:Abele Contu

Ore16,30-16,45 –  Pausa

Ore 16,45-18,15 – Bilanciamento emotivo oltre il Massaggio:come lavorare l’emozione Dolore- emozionale – Dimostrazione di un trattamento con utilizzo di musiche appropriate. Manualità integrative per un’ attenta empatia. Lavoro a coppie – Relatore:Abele Contu

Ore 18,15-19,30 – Bilanciamento emotivo oltre il Massaggio:come lavorare l’emozione Depressione  – Dimostrazione di un trattamento con utilizzo di musiche appropriate  Manualità integrative per un’ attenta empatia – Lavoro a coppie – Relatore:Abele Contu

Ore 19,30 – Dialogo aperto

 

Domenica

Lavoro esperenziale

Ore  8,30-9,30 – Bilanciamento emotivo oltre il Massaggio:come lavorare l’emozione Vergogna/Senso di colpa – Dimostrazione di un trattamento con utilizzo di musiche appropriate. Manualità integrative per un’ attenta empatia  -Lavoro a coppie – Relatore:Abele Contu

Ore  9,30-10,30 – Rilascio e integrazione somato-emotiva-energetica nel Massaggio- Manualità integrative – Relatore:Abele Contu.

Ore 10.30 -11,00 – Pausa

Ore 11.00-12,30  – La mediazione corporea nel corso dell’immaginario. La crescita personale come componente fondante della Psicosomatica Essenziale – Esercitazioni pratiche   – Relatore:Abele Contu

Ore 12,30-14,00 –  Pausa pranzo.

Ore 14,00-16,00  – Cicli di Liberazione: Bilanciamento emotivo oltre il Massaggio; intuizione e coscienza  nel massaggio- Lavoro a coppie  – Relatore:Abele Contu

Ore 16,00 -16,15 –  Pausa

Ore 16,15-17,15  -Identità dell’Operatore: Rendere terapeutici i Processi di Liberazione nel proprio contesto di lavoro. Relatore:Abele Contu

Ore 17,15-18,15 Stadi di rilassamento di gruppo: esercitazioni guidate con utilizzo di musiche  appropriate – Seconda parte. Relatore:Abele Contu

Ore 18,15   Pausa

Ore 18.30-19-00 –  Chiusura lavori.

Obiettivo generale: acquisire l’iter-educativo-terapeutico secondo la Psicosomatica Essenziale

 

Obiettivi specifici

Acquisire  la capacità di:

  • ascoltare la storia del trauma
  • riconoscere il trauma e la sua localizzazione nel sistema anatomo-fisiologico
  • eseguire tecniche di rilascio ed integrazione somato-emotiva-energetica del trauma
  • riconoscere l’emozione ed integrarla nel processo di dialogo terapeutico e nel massaggio
  • acquisire le manualità integrative del Massaggio  con attenta empatia
  • eseguire la lettura psicocorporea secondo il metodo della Psicosomatica Essenziale, necessaria ad un primo intervento per valorizzare le “risorse” della persona.
  • eseguire tecniche di bilanciamento emotivo nel massaggio
  • esperenziare il lavoro di crescita personale
  •  acquisire la capacità di connessione tra il “Pensare”e il “Sentire”, passaggio cruciale nel processo di auto-trasformazione e crescita e/o auto-guarigione dell’individuo
  • acquisire la capacità di stare nel “qui et ora » nella Relazione di aiuto
  • acquisire la capacità di riconoscere un blocco energetico ed una resistenza emotiva-            corporea, secondo le tecniche illustrate.
  •  riconoscere l’IO ed il Sé nel processo di squilibrio somato –energetico utilizzare la tecnica di Ascolto Vibrazionale Attivo
  • riconoscere ed integrare il ritmo craniale e le energie primordiali nel Massaggio
  • acquisire la capacità al  processo di ascolto come primo contatto nel dialogo educativo-terapeutico e durante il Massaggio.
  • Acquisire la capacità di riconoscere e usare la “parola Essenza”
  • Tecniche di massaggio secondo la Psicosomatica Essenziale
  • l’abilità del tocco e la mano-terapia nel corpo
  • riconoscere le somatizzazioni emotive all’interno delle quattro catene muscolari e delle fasce muscolari
  • riconoscere la connessione  tra squilibrio energetico, postura e gli stadi emozionali
  • riconoscere le corazze emotive in relazione alla postura
  • riconoscere il “respiro globale”
  • riconoscere una emozione , localizzarla nel processo corporeo ed integrarla alla “unità essenziale”  nel processo educativo-terapeutico
  • riconoscere la Psico-fisiologia delle emozioni
  • Riconoscere la propria Identità professionale con la Psicosomatica Essenziale

Paga il corso

Prezzi per week-end