Corso di Psicosomatica Essenziale®:Le Parole del Corpo

Corso di Psicosomatica Essenziale®:Le Parole del Corpo

Il Tocco-Massaggio professionale effettuato con i principi e la lettura bio-dinamica della Psicosomatica Essenziale®

 

Aperto a operatori sanitari, operatori olistici del benessere, a chi opera nel settore della “relazione d’aiuto” e a tutti gli interessati

 

DATE CORSO
1° w.e.:  sabato 8 e domenica 9 maggio 2021
2° w.e.: sabato 12 e domenica 13 giugno 2021
3° w.e.: sabato 3 e domenica 4 luglio 2021

 

DOCENTI

Abele Contuleggi qui il curriculum

Roberta Battistini: leggi qui il curriculum

 

SEDE DEL CORSO

BOLOGNA – c/o  Centro “Spazio Il Respiro” , via Magini 12/A

 

Il corpo umano è un meccanismo molto speciale, delicatissimo e complesso, tra gli organismi viventi sicuramente il più flessibile; ma ciò che accade intorno a noi è dettato da ritmi e regole che spesso sono fonte di stress e frustrazione, che fanno perdere alla mente ed al corpo la sensazione di armonia, forza,bellezza, gioia: tutto ciò si traduce in un senso di incompletezza interiore, insoddisfazione e vuoto, che il corpo manifesta.

Il corpo parla: è l’esperienza di ciò che siamo. È il linguaggio del corpo che ci aiuta a leggere la felicità, così come la trasformazione che il corpo ha subito sotto il peso delle tensioni, paure, ansie e contrazioni, evidenziando squilibri nella postura, nei movimenti, nel modo di respirare e nella voce.

Ritrovare il “Contatto e la Comunicazione” con la flessibilità e armonia del corpo, significa acquistare l’integrazione organica funzionale, da dove fiorisce la volontà di trasformare in vita ogni incontro con il proprio sé: per fare ciò occorre permettersi di tornare a “sentire” il corpo e le sue emozioni nel “qui et ora”, con attenta consapevolezza.

Il Tocco-Massaggio effettuato con i principi e la lettura bio-dinamica della Psicosomatica Essenziale consente all’operatore di sintonizzarsi con  le parole del corpo del suo cliente quando è in dinamica o sul lettino, per modulare il trattamento sulla base di ciò che il corpo comunica nel qui e ora, sul piano emozionale, fisico, energetico, in relazione ai suoi reali bisogni ed alle sue risorse; inoltre, gli strumenti utilizzati nella Psicosomatica Essenziale stimolano il cliente ad un profondo contatto con se stesso e ad una maggior consapevolezza del suo esistere, proprio grazie al dialogo-contatto con il proprio corpo, rispetto alle proprie necessità e  possibilità.

Tutto ciò è finalizzato al recupero dell’armonia psicofisica, emozionale ed energetica per un maggior  benessere quotidiano.

 

PROGRAMMA:

1° WE:

Psicosomatica Essenziale: modello e principi fondamentali – Parte teorica

Discussione aperta con approccio alla lettura corporea bio-dinamica -Prima parte – Pratica

Approccio alla Gestalt: principi fondamentali – Parte teorica

Il corpo ricorda:Emozioni e tempo di Essere – Parte teorica

L’Io e il Sé , modello e sviluppo: dalla frammentazione all’unità psicosomatica- Parte teorica

L’origine del dialogo Mente-Corpo. Principi fondamentali della Psicoanalisi- Parte teorica

Discussione aperta con approccio al modello utile al processo di ascolto

Dialogo con le emozioni : modello e principi fondamentali – Parte pratica

Dinamiche di gruppo: ascolto attivo con esercizi psicocorporei

 

2° WE :

Teoria dei sette chakras, teoria dei cinque elementi in Psicosomatica Essenziale

Il trauma, la mente e la memoria cellulare – Parte teorica

Il Massaggio: storia e sviluppo – Il Massaggio e la sintesi nel “tocco di ascolto attivo”

“ I nostri corpi sono i migliori laboratori”: esperienze di crescita personale –Parte pratica

“Il respiro globale e l’integrità psicosomatica”: dinamiche di gruppo con ascolto attivo ed esercizi psicocorporei – Parte pratica

I sistemi biologici del corpo e l’approccio terapeutico. Il sistema di distribuzione dell’Energia nel corpo; la comprensione delle varie informazioni della fascia -Prima parte teorica

Approccio alla lettura corporea bio-dinamica con discussione aperta -Parte pratica

Modello Psicosomatico e approccio posturologico – Le quattro catene muscolari

La Parola Essenza e la somatizzazione – Teoria         e pratica

La parola Essenza rivela: la verità  narrativa; la narrazione come luogo di incontro con l’esperienza.

Esercitazioni pratiche

 

3° WE :

Principi di Fenomenologia, Esistenzialismo, Costruttivismo –
Approccio educativo- terapeutico nel processo al “Sentire”

Psicofisiologia delle Emozioni e il modello dialogico

Ascoltare la storia del trauma: “partiamo dal presente”; ascolto corporeo anatomo-fisiologico; l’ampliamento delle percezioni delle mani e del corpo per un viaggio nel microcosmo interno – Parte prima

Il corpo nella relazione; l’arte del “tocco”e la parola “essenza”;integrazione dei sistemi e dei metodi di lavoro trattati – Parte prima

La mappa emozionale e la lettura corporea: paura, rabbia, dolore, gioia ecc

La ruota delle emozioni e i cicli di liberazione emozionali

Lavoro a piccoli gruppi

Approccio somato-energetico: Hara centro vitale, teoria del soffio energetico vitale, la vibrazione, il ritmo, l’energia vitale. La ricerca del tocco terapeutico intuitivo.

Lavoro a piccoli gruppi

Fascioterapia emozionale e pulsologia emotiva: l’intuizione e lo studio integrato dei sistemi corporei – Approccio e tecniche tissutali integrate – Prima parte.

Archivio emozionale e contenitore esistenziale

Le quattro catene muscolari; la fascia muscolare come luogo di somatizzazione: dalla postura agli stadi emozionali – Parte teorica –

Il corpo nella relazione; l’arte del “tocco”e la parola “essenza” – Seconda parte

Dialogo terapeutico: trasmettere senza condizionare: ascoltiamo vediamo integriamo l’emozione.

Lavoro a piccoli gruppi: Cicli di liberazione emozionale e integrazione

Chiusura del corso

 

OBIETTIVI

Acquisizione delle nozioni per una conoscenza e lettura psicocorporea necessarie per un primo intervento a valorizzare le “risorse” della persona attraverso il tocco-massaggio

Acquisire la capacità di riconoscere un blocco energetico ed una resistenza emotiva-corporea: Memoria dell’osso e Archivio-Emozionale.

Acquisire la capacità di connessione tra il “Pensare”e il “Sentire”passaggio cruciale nel processo di auto-trasformazione e crescita e/o auto-guarigione dell’individuo.

La Gestalt, il valore del “qui et ora » nella relazione di aiuto .

L’importanza del Sé nel processo di squilibrio somato –energetico. Riconoscere l’IO.

Conoscenza dei sette chakra come centri energetici della persona, come utilizzarli nel processo di ri-equilibrio energetico emotivo; chakra-test.

I cinque elementi  Terra, Acqua, Fuoco, Aria, Spazio: acquisire e utilizzare l’importanza delle qualità insite nei 5 elementi e trasferirli nel processo evolutivo,di crescita e di guarigione dell’individuo.

Il processo di ascolto come primo Contatto del dialogo educativo-terapeutico. Saper Ascoltare.

Dall’ascolto al massaggio; la Parola Essenza e il Tocco-massaggio

Le quattro catene muscolari:la fascia-muscolare come luogo delle somatizzazioni emotive.
Dalla postura agli stadi emozionali.

Psico-fisiologia delle emozioni: come riconoscere una emozione, localizzarla nel processo corporeo,come unirla alla “unità essenziale” nel processo educativo-terapeutico.

Fenomenologia, Esistenzialismo, Costruttivismo:e come utilizzarli nell’approccio educativo-terapeutico.

Principi fondamentali della Psicoanalisi; il dialogo mente-corpo.

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI  E ISCRIZIONI

Coordinatrice:  Roberta Battistini – 338 6869890′ – robertabattistini@spazioilrespiro.it

Paga il corso

Prezzi per week-end

<! — 2 sostituire qui le date corsi –>